Il lavoro discontinuo di breve e brevissima durata in Italia nell’ultimo decennio: l’evidenza dei dati amministrativi

Filippi M., Marocco M., Quaranta R., Scicchitano S. (2020), Il lavoro discontinuo di breve e brevissima durata in Italia nell’ultimo decennio: l’evidenza dei dati amministrativi, Roma, INAPP, WP, 45

Sono trascorsi ormai di cinque anni dalla fine della crisi economica e il mercato del lavoro sembra essere profondamente cambiato. Il lavoro appare molto più discontinuo nel tempo rispetto al passato, con periodi di occupazione, il più delle volte inferiori a un anno, alternati a periodi di inattività, sotto-occupazione o disoccupazione. Il documento esamina l’andamento degli avviamenti al lavoro di breve e brevissima durata, facendo riferimento alle tipologie contrattuali che più di altre vengono utilizzate per impiegare lavoro discontinuo nel periodo compreso tra gennaio 2009 e marzo 2019. L’analisi è condotta con l’utilizzo dei dati amministrativi, a cadenza mensile, del Sistema Informativo Statistico delle Comunicazioni Obbligatorie (SISCO).

Condividi: 
Share: